Se stai pensando di organizzare una giornata o un week end sul lago di Garda la miglior scelta è il noleggio di un motoscafo per poter visitare e scoprire i luoghi più magici e nascosti del Benaco.

Per informazioni chiama o invia un sms cellulare a (+39) 3395971144: il servizio che offriamo è ottimo e gratuito, sempre reperibili giorno e sera tutti i giorni della settimana. 

I nostri motoscafi sono di nuova generazione, tutti certificati, completi di tutte le dotazioni di sicurezza obbligatorie alla navigazione.

L’amore per il lago e le avventure in barca hanno da sempre affascinato gli amanti di imbarcazioni. Tra le diverse tipologie di barche forse il motoscafo è quello che affascina di più.  Sarà per le sue continue apparizioni nei più famosi film di azione con a bordo affascinanti attori, da James Bond in 007, a Indiana Jones fino ad arrivare alla bellissima Lara Croft in Tomb Raider, sarà per la sua innegabile bellezza e fascino ma la richiesta cade sempre li: vorrei noleggiare un motoscafo sul lago di Garda!

PREZZI NOLEGGIO MOTOSCAFO LAGO DI GARDA

Con l’arrivo delle vacanze estive, soprattutto durante le ferie di Luglio ed Agosto le spiagge sono affollatissime! Salite sui nostri motoscafi e vi regaleremo forti emozioni.

I prezzi variano a seconda della durata, dei percorsi e dei servizi richiesti a bordo: la media quota procapite considerando 10 persone a bordo sono 25 euro.

NOLEGGIO MOTOSCAFI LAGO DI GARDA MODELLI

I motoscafi veloci vanno da modelli per una sola persona a imbarcazioni che possono trasportare fino a quattro persone. I modelli per una sola persona sono dedicati agli amanti dell’avventura: sono molto maneggevoli e leggeri, perciò permettono di andare veloci, saltare le onde, fare sci nautico e virate estremamente strette.

Con i modelli più grandi potrai portare invece la tua famiglia per una comoda crociera o la tua compagnia in tour.

Il motoscafo assume denominazioni particolari a seconda della struttura e della destinazione.  I motoscafi possono essere classificati sulla base del loro sistema di propulsione, che può essere entrobordo o fuoribordo; oltre alla propulsione possono essere a loro volta distinti in monomotori e bimotori. Il modello più comune è costituito da una imbarcazione sulla quale viene applicato un motore fuoribordo; questo tipo ha una lunghezza compresa tra un minimo di circa 3 metri ed un massimo di 6 o 7 metri.

Le principali categorie di motoscafi sono:

Motoscafo Day Cruiser: dispone di una cabina utilizzabile in caso d’emergenza in quanto questo tipo d’imbarcazione è destinato soprattutto alle attrezzature per la pesca subacquea e di superficie, per sci nautico, per il ristoro, ecc. È detto cruiser il modello interamente cabinato; in esso possono essere previste più cuccette, il blocco cucina e toilette e tutti gli altri servizi per il pernottamento. Se si tratta di un cabinato con motore fuoribordo, la lunghezza può andare da 6 m ad 8 m e la potenza installata è di circa 100 CV. Oltre i 12 metri di lunghezza e fino a circa 30 metri, questi natanti assumono il nome di motor-yacht.

Motoscafo Browrider: non c’è mai stata una barca così divertente ed allo stesso tempo così facile da avere. Ecco perché è stata la barca numero 1 in America per otto anni consecutivi. In realtà, l’unica cosa di cui dovrai preoccuparti è decidere se trascorrere la tua giornata divertendoti con sport acquatici, con la pesca o semplicemente in relax. Queste barche sono progettate per offrire il massimo spazio desiderabile e sono la risposta giusta per una giornata di divertimento per tutta la famiglia.

Motoscafo da competizione: qui siamo su un livello per “addetti ai lavori”, per chi pratica abitualmente questo particolare sport. L’Unione Internazionale Motonautica (U.I.M.) suddivide motoscafi da competizione in entrobordo e fuoribordo. Essi sono suddivisi inoltre in due serie, quella corsa e quella sport, a loro volta distinti in classi, secondo la cilindrata del motore. Di particolare importanza, soprattutto per questi tipi d’imbarcazione, sono la forma e le dimensioni della carena, perché è determinante nei riguardi della velocità raggiungibile e della possibilità di affrontare il moto ondoso.

DOVE SIAMO

Partenze dal Porto di Desenzano del Garda – Sirmione – Peschiera del Garda – Lazise – Bardolino – Salò – Torri del Benaco – Padenghe – Manerba – Moniga – San Felice del Benaco – Gardone – Toscolano Maderno – Gargnano – Limone – Garda – Malcesine – Riva del Garda, Nago Torbole: da alcuni punti di partenza previsto supplemento del prezzo.